Le norme che regolano la vendita dei biglietti per voli charter sono molto stringenti se paragonati a quelli dei voli di linea. Spesso, una volta prenotato il biglietto, non è più possibile cambiare le date e non ci sono rimborsi in caso di cancellazione. In alcuni casi però è possibile trasferire il biglietto in un’altra persona o ricevere un piccolo rimborso.