Storia

A Rodi non restiamo affascinati soltanto da tutte le bellezze dell’isola, ma anche dalle grandi epoche antiche che in questo luogo hanno lasciato dappertutto tracce. Fin dagli anni antichi, scrittori ed oratori, storici e poeti celebri, Pindaro, Eschine, Strabone, Luciano, Orazio, Lamartino hanno cantato la bellezza ed i pregi dell’isola.

Nella sua lunghissima storia, questa isola si e’ sempre trovata al centro di grandi avvenimenti storici. Inizialmente stato indipendente ha poi fatto parte dell’impero Romano e più tardi di quello Bizantino. Su quest’isola hanno lasciato tracce gli Arabi, i Veneziani e i Franchi, mentre sotto il dominio dei Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni ha acquistato un’importanza marittima e commerciale.

Dopo la caduta dell’impero Bizantino ha fatto parte dell’impero Ottomano. Agli inizi del ventesimo secolo viene occupata dall’esercito italiano. Dopo la guerra Rodi entra ufficialmente a far parte dello stato Greco.

Perciò non è assolutamente stano che, durante il vostro soggiorno su quest’isola, vi sentirete letteralmente dei cittadini del mondo.