Va a gonfie vele la stagione turistica 2012 sull’isola di Rodi. Secondo le stime gli visitatori che soggiornano in questi giorni negli alberghi della nostra isola, sono sopra i cento mila.

Nella maggior parte le spiagge famose dell’isola, sono strapiene di gente, mentre è particolarmente difficile circolare nel centro della città e impossibile trovare un posto per parcheggiare.

Traffico in particolare aumento si osserva anche dal lunedì scorso all’aeroporto e il porto di Rodi. Per la prima volta in quest’anno, si stima un’occupazione di oltre l’80% negli alloggi dell’isola con tendenza al rialzo.

Nella parte sud di Rodi, a Faliraki, Lindos e Ixia le prenotazioni sono aumentate rispetto allo scorso anno, mentre si registra un dinamica aumento delle prenotazioni online attraverso i siti specifici.