Secondo dati recenti resi pubblici dalla Federazione delle imprese turistiche greche, nel periodo gennaio-aprile 2011 gli arrivi di turisti stranieri nel Paese sono stati un milione 147.555, in aumento del 5,6% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Di questi, 541.974 turisti, ossia il 47,2% del totale, sono giunti nel solo mese di aprile. Il maggior incremento del flusso turistico straniero, secondo quanto riportato, si è registrato nelle isole di Rodi, Kos e Zante che, nei primi quattro mesi del 2011, hanno riportato incrementi da record, rispettivamente del 119,2%, 600 e 521%.