Isola di Tilos

L’isola di Tìlos è un’isola dall’atmosfera tranquilla e genuina. È una tra le isole più verdi e incontaminate del Dodecaneso con le spiagge ombreggiate dalle grandi tamerici. Dista circa 73 km (39 nm) verso ovest da Rodi. Con una superficie che supera di poco più di 60 kmq Tilos e 533 abitanti, è un’isola piccola ma non per questo meno interessante e variegata.

Megàlo Choriò è il capoluogo dell’isola costruito nell’entroterra dell’isola. A Livàdia si trova lo scalo ed una bella spiaggia. La costa frastagliata favorisce la creazione di una serie di bellissime cale con spiagge di ogni tipo, dove l’azzurro del purissimo mare che si mescola con gli aromi della macchia mediterranea. La spiaggia più bella è probabilmente quella di Eristòs, un’ampia baia di sabbia pura, situata nella parte nord-ovest dell’isola.

Passeggiando su Tilos, percorrendo i tanti sentieri e le stradine che la solcano in lungo e in largo, si possono scoprire ambienti incantevoli, visitare paesini arroccati, scoprire chiesette di campagna e reperti archeologici. Molte spiagge non sono facili da raggiungere, meglio accessibili con la barca come quella di Tholos dalle acque straodinarie per limpidezza e colori. L’isola è ideale per passare delle vacanze in pieno contatto con la natura. L’ospitalità della gente locale che vive tradizionalmente di pesca, agricoltura ed allevamento, la cucina tradizionale dai sapori mediterranei garantiscono una permanenza in assoluto relax.

Invia commento